FeLSA News

Sciopero LSU / LPU Calabria

Lavoratori Socialmente Utili

Operatori Pubblica UtilitÓ

Home

Presentazione

Redazione

Contatti

Notizie

REDAZIONI

Abruzzo

Basilicata

Calabria

Campania

Emilia Romagna

Friuli Venezia Giulia

Lazio

Liguria

Lombardia

Marche

Molise

Piemonte

Puglia

Sardegna

Sicilia

Toscana

Trentino Alto Adige

Umbria

Valle d'Aosta

Veneto

LAVORO

Atipico

Autonomo

Somministrato

RUBRICHE

Contratti

Convegni

Normativa

Sciopero LSU / LPU in Calabria

Lavoratori socialmente utili e lavoratori di pubblica utilitÓ scioperano per rivendicare pi¨ diritti

I sindacati calabresi FELSA CISL, NIDIL CGIL e UIL TEMP hanno messo in campo iniziative unitarie di mobilitazione dei Lavoratori Socialmente Utili (LSU) e dei Lavoratori di Pubblica UtilitÓ (LPU). Le iniziative di mobilitazione unitarie, si sono rese necessarie vista la mancanza di risposte positive in merito all’avvio di un confronto fra Regione Calabria, Governo e Sindacati in merito :

- Ai processi di stabilizzazione del bacino LSU - LPU Calabrese,

- Alla necessitÓ di garantire la copertura finanziaria di sussidi ed integrazioni fino al 31 dicembre 2012,

- Alla questione del riconoscimento della copertura previdenziale.

Le iniziative di mobilitazione si articolano su base comunale, regionale e a valenza nazionale :

- Sciopero Regionale e presidio presso i Comuni e gli enti utilizzatori il 24 maggio 2012;

- Sciopero Regionale e presidio c/o Giunta Regionale a Catanzaro l’8 giugno2012;

- Sciopero Generale  a valenza nazionale degli LSU e LPU Calabresi entro la fine di giugno 2012.

PIATTAFORMA

- Apertura del tavolo presso i ministeri del welfare e della pubblica amministrazione per lo sblocco delle assunzioni - contributo straordinario per le assunzioni dei lavoratori lsu/lpu;

- Riconoscimento dei contributi previdenziali e pre pensionamento dei lavoratori;

- Nuovo Piano di Stabilizzazione 2011/2012 in relazione all’esito dei provvedimenti amministrativi e finanziari che si definiranno presso il tavolo governativo;

- Decreti di trasferimento delle risorse agli enti utilizzatori per garantire il sussidio e l’integrazione oraria da giugno a dicembre 2012 ai LSU/LPU;

- Ridistribuzione del Bacino LSU / LPU anche negli enti sub regionali e statali in carenza di organico.

Per ulteriori informazioni :

- Manifesto dello Sciopero

- Lettera di Comunicazione ai Comuni

 

Gli Operatori di Pubblica UtilitÓ e i Lavoratori Socialmente Utili scioperano in Calabria chiedendo pi¨ Diritti e Sicurezze per il Futuro.

Supplemento Sindacale del Giornale an> InformazioneOnLine.Info - Tutti diritti riservati

FELSA CISL - Via Salaria 83 - ROMA - C.F. 97585760586